olio essenziale al rosmarino scheda informativa

Rinvigorente ed energizzante, l’Olio essenziale di Rosmarino aiuta a ripristinare la chiarezza mentale, eliminando la negatività e sostenendo la salute del corpo.

L’olio essenziale di Rosmarino ravviva le cellule cerebrali, stimola il sistema digestivo, aiuta con i disturbi del fegato e della cistifellea, allevia i dolori reumatici, abbassa l’iperglicemia ed è un ottimo tonico fisico e mentale.

Proprietà benefiche dell’olio essenziale di Rosmarino per la mente e lo spirito

L’olio essenziale di Rosmarino stimola il sistema nervoso centrale, rafforzando la chiarezza e la consapevolezza. Le sue influenze aromatiche possono stimolare la memoria e aiutare a superare l’affaticamento mentale e la tensione o l’apatia, incoraggiando la concentrazione e aprendo la mente. L’olio di Rosmarino può alleviare la depressione ed eliminare la negatività per preservare il buonumore e rafforzare un ego particolarmente debole.

Il Rosmarino è utile anche contro gli sbalzi d’umore e fornisce supporto in condizioni di stress, aiutandoci a vedere le cose dalla giusta prospettiva e valutando le possibilità che la vita ci offre.

Si dice che questo olio essenziale aiuti a portare il corpo astrale sotto il controllo dei centri vitali; per questo si rivela molto utile per tutti gli operatori olistici e per coloro che praticano meditazione.

acquista olio essenziale di rosmarino

Storia dell’olio essenziale di Rosmarino

Le fonti storiche riguardo all’Olio essenziale di Rosmarino e il suo utilizzo sono piuttosto frammentarie ed è difficile fare una ricostruzione storica precisa.

Alcune di queste testimonianze affermano che l’olio essenziale di Rosmarino sia originario dell’Asia, altre del sud dell’Europa.

La leggenda narra che la pianta fu distillata per la prima volta in Arabia e che un medico arabo portò l’arte di distillare l’erba in Spagna.

Filosofi, guaritori, medici, biologi e naturalisti, tra cui Dioscoride, Teofrasto, Ildegarda di Bingen, Konrad von Gesner, Culpepper e Brunschwig, hanno tutti elogiato il rosmarino per le sue benefiche proprietà curative.

Il rosmarino prende il nome dal latino ros marinus, o rugiada marina, che implica la passione della pianta per l’acqua e in maniera particolare per il mare.
Da sempre considerata un’erba corroborante, si dice che dia gioia di vivere e preservi la giovinezza. Conosciuta come “foglia degli elfi”, veniva usata in antichità per attirare sentimenti di felicità.

Resti di piante di rosmarino sono stati trovati perfino nelle tombe egiziane.
La cultura egizia era solita bruciare il rosmarino durante i rituali di guarigione e pulizia.

Ad Atene e a Roma, il rosmarino era considerato una pianta sacra, conferita come dono ad Afrodite..

Nel Medioevo la pianta era molto apprezzata soprattutto come offerta alla propria amata.

Durante il Rinascimento l’olio essenziale di Rosmarino era conosciuto come “L’acqua della regina d’Ungheria”, noto anche come “L’elisir di gioventù”.

La storia racconta che la regina Elisabetta d’Ungheria, una paralitica di settantadue anni affetta da gotta, ricevette la ricetta di questa acqua da un angelo. Dopo aver usato il rimedio ha fama di aver riacquistato salute e bellezza, a tal punto che il re di Polonia voleva sposarla.

Nel XVI secolo, Carlo Magno decretò che il rosmarino doveva essere coltivato in tutti i giardini imperiali. Il medico tedesco del XVI secolo, Philipus Aureolus Paracelsus, classificò l’erba come la componente più essenziale nella sua medicina.

I mori credevano che il rosmarino proteggesse dai parassiti e per questo lo piantavano nei loro frutteti.
I rami di rosmarino venivano bruciati come fumiganti negli ospedali francesi.

In Amleto, Ofelia dice: “C’è il rosmarino, è per il ricordo”. In tempi più recenti, i ricercatori giapponesi hanno verificato tramite studi scientifici che il rosmarino è effettivamente in grado di migliorare la memoria.

acquista olio essenziale di rosmarino

Proprietà benefiche dell’olio essenziale di Rosmarino per il corpo

L’olio essenziale di rosmarino è altamente antisettico e può aiutare un sistema immunitario compromesso, stimolando la digestione e aiutando l’assimilazione degli enzimi digestivi nello stomaco.

Un prezioso alleato contro i disturbi respiratori come raffreddore, influenza, mal di gola, bronchite e pertosse, abbassa anche iperglicemia, stimola la circolazione, abbassa il colesterolo, riduce l’arteriosclerosi, allevia il mal di testa e l’emicrania, allevia i dolori muscolari, i reumatismi e i dolori artritici.

Può riscaldare i piedi freddi e rinnovare il vigore alle gambe stanche e deboli.

Le proprietà antisettiche astringenti del rosmarino sono benefiche per numerose condizioni della pelle, tra cui pelle grassa, pelle acneica, ustioni, ferite, rilassamento cutaneo e forfora.

AVVERTENZE

Attenzione : l’Olio essenziale di Rosmarino di Coccole di Luna è indicato SOLO ED ESCLUSIVAMENTE AD USO AROMATERAPICO. PER UN USO TOPICO E’ NECESSARIO PRIMA DILUIRLO IN UN OLIO VETTORE.

Precauzioni per l’uso dell’olio essenziale di Rosmarino

Evitare questo olio in presenza di :

  • Gravidanza
  • Pressione
  • Epilessia
  • Asma
  • Pelle particolarmente sensibile

 

acquista olio essenziale di rosmarino