oli essenziali contro i dolori mestruali

Da secoli, le persone usano gli oli essenziali per trattare una varietà di condizioni che vanno dal mal di testa al bruciore di stomaco.

Oggi, questi potenti oli naturali stanno guadagnando popolarità poiché sempre più persone si rivolgono a trattamenti non tradizionali.

In questo articolo, scoprirete come utilizzare gli oli essenziali contro i dolori mestruali.

Oli Essenziali e dolori mestruali : cosa dice la ricerca

Gli oli essenziali naturali, come quelli proposti da Coccole di Luna, sono comunemente usati nei prodotti per la cura della pelle e come strumenti di Aromaterapia per alleviare condizioni come lo stress e l’ansia. 

Recenti studi affermano che è possibile trovare un supporto in caso di dolori mestruali tramite l’utilizzo di alcuni specifici oli essenziali. 

 

Scopri i migliori oli essenziali contro i dolori mestruali

 

1. Olio essenziale alla Salvia

Spesso definito “il miglior olio essenziale per quei giorni”, l’olio essenziale di Salvia è davvero un’essenza a cui nessuna donna dovrebbe rinunciare.

Grazie alla sua capacità di ridurre i livelli di cortisolo semplicemente attraverso l’inalazione, l’olio essenziale di Salvia rappresenta un vero e proprio pronto soccorso per i crampi dovuti al ciclo mestruale.

La ricerca ha dimostrato la sua capacità di abbassare i livelli di cortisolo del 36% e di migliorare i livelli degli ormoni tiroidei.

l’olio essenziale di Salvia funziona bene anche quando viene usato per effettuare un massaggio addominale per alleviare i dolori mestruali.

Calmare la mente e il corpo con l’olio essenziale di Salvia ed alcuni esercizi di respirazione profonda può aiutare a diminuire i livelli di stress e a recuperare l’equilibrio nella nostra vita. Diffuso nell’ambiente, magari grazie ad uno dei Brucia Essenze in Ceramica della Linea Home, l’olio essenziale di Salvia è in grado di creare un ambiente rilassante, soprattutto se utilizzato in sinergia con un’applicazione topica all’interno del polso.

 

1. Olio essenziale all’Ylang-Ylang

Questo olio essenziale è in cima alla tabella degli oli essenziali afrodisiaci ed è stato usato per secoli in cerimonie religiose e matrimoni per incoraggiare la fertilità e l’intimità nella coppia.

Il suo aroma inebriante calma e solleva la mente e il corpo mentre allevia la tensione emotiva e muscolare.

L’olio essenziale di Ylang-Ylang permette al corpo di ridurre la pressione sanguigna, fornendo un rilassamento totale.

Molte donne orientali usano quotidianamente questo olio essenziale per l’equilibrio ormonale e per aumentare la libido; di fatto, l’olio essenziale di lang-Ylang risulta molto utile anche per combattere i dolori mestruali in quanto incide in maniera notevole sull’abbassamento dei livelli di stress muscolare causati da alti livelli di cortisolo.

Come fare un massaggio con gli oli essenziali per combattere i dolori mestruali

Prima di massaggiare il basso ventre con gli oli essenziali, è necessario diluirli in un olio vettore (olio di mandorle o jojoba, ad esempio).

Per evitare fastidiosi pruriti e allergie, verificate prima di non essere allergici agli oli essenziali che intendete utilizzare applicandone una goccia all’interno del polso.

Per effettuare correttamente un massaggio contro i dolori mestruali a base di oli essenziali, diluite 5/10 gocce di olio in 100 ml di olio vettore; dopodiché, procedete con un massaggio delicato in senso circolare sulla zona delle ovaie e su tutto il basso ventre.

 

Scopri tutta la gamma di oli essenziali di Coccole di Luna