calmare la pelle irritata con la camomilla

Chi non ha mai bevuto una bella camomilla prima di andare a dormire per garantirsi un sonno sereno e ristoratore? Ma quanti di voi sanno che è possibile usare la camomilla per la pelle infiammata?

I benefici della camomilla, infatti, vanno ben oltre l’effetto rilassante sul corpo e sulla psiche. La camomilla può essere utilizzata per lenire tutte le infiammazioni della pelle del volto, regalando alla nostra bellezza una rinnovata luminosità.

Caratteristiche della Camomilla

La Camomilla è un nome comune per diverse piante appartenenti alla famiglia delle Asteraceae. Fiorisce in giugno e luglio con piccoli fiori gialli e bianchi profumati.

È facile da coltivare e, per questo, è diffusa in molte aree verdi anche a livello cittadino.

Benefici della camomilla per la pelle

I ricercatori scientifici hanno più volte lodato i benefici per la salute della pelle della camomilla. Molti principi attivi presenti nella camomilla, tra cui l’apigenina dei flavonoidi, la luteolina, la quercetina e gli oli volatili tra cui l’alfa-bisabololo e la matricina sono dei veri e propri alleati per la pelle e costituiscono le proprietà antiossidanti della camomilla.

La Crema Lenitiva alla Camomilla e Gelsomino di Coccole di Luna è un prodotto naturale perfetto per tutte le persone che hanno problemi con irritazioni e infiammazioni della pelle, dovute soprattutto a sbalzi di temperatura ed eccessiva sensibilità. Per un routine di bellezza completa, potete utilizzare anche l’Acqua Floreale alla Camomilla di Coccole di Luna.

Tra i tanti benefici della Camomilla per la nostra pelle, troviamo: